18/26 Marzo

Il 18 Marzo, su un affondo dei prezzi che è andato a lambire la prima e la seconda deviazione standard e dopo aver valutato le condizioni ideali di vomma e vanna sulle due scadenze, ho aperto un calendar in ratio spread comprando 2 call 4000 scadenza dicembre e vendendo 4 call 4150 scadenza Giugno.

Il 18 Marzo, sempre sui medesimi trigger di volatilità, ho aperto la stessa posizione in ratio spread calendarizzato ma sul lato put comprando 2 put 3700/12 e vendendo 4 put 3600/06

Successivamente il 26 Marzo ho chiuso 2 short call 4150/06 ed ho riaperto con un rollover interno altre 2 short call 4050/06.

Questa la posizione complessiva.

 

7 APRILE Ore 10.00

Aggiornamento operativo sullo Small Calendar.

Chiuse le 4 short put 3600/06 a 27
Chiuse ke 2 long put 3700/12 a 142.5
Aperto uno spread a credito di put su giugno:
+2 put 3600/06 a 26.75
-2 put 3900/06 a 62.5

Unica opzione che ha scadenza dicembre è solo la call 4000.

Vedremo nel prosieguo se iniziare a comprare spread di call 4100/4200

 

10 MAGGIO ORE 10.24 MINICALENDAR

Sul mincialendar, visto che i prezzi hanno superato i 4200, ho chiuso definitivamente tutte le posizioni long call su dicembre e le corrispettive short call giugno.
Quindi:
Chiuse 2 long call 4000/12 a 372.25
Chiuse 2 short call 4050/06 a 214.5

Ho provveduto poi a smorzare il delta negativo vendendo un semplice spread di put:

2 long put 3700/06 a 10
2 short put 4000/06 a 29.5

Il delta passa dagli originari -22 agli attuali -6.

 

11 MAGGIO ORE 10.30

Sullo SMALL CALENDAR le operazioni di chiusura effettuate ieri non hanno dato i frutti sperati e quindi abbiamo operato come segue, con l’obiettivo di appiattire ancora di più la linea dell’atnow e non forzare i margini poichè non è ancora chiaro se si tratta di un normale ritracciamento o di qualcosa di diverso.

 

12 MAGGIO ORE 10.00

Sul minicalendar giugno ho provveduto a comprare 2 long put 3950/06 a 47 e vendere 2 short put 3800/06 a 27.25

 

14 MAGGIO ORE 13.40

Small Giugno
Chiuse 2 long put 3600/06 a 11.75

 

Questo è quello che resta dello Small Calendar giu/dic tutto poi mantenuto sulla scadenza Giugno e chiamato Small Giugno.

 

26 MAGGIO ORE 9.45

SMALL GIUGNO
Effettuato un rollover interno con l’obiettivo di diminuire il rischio, diminuire i margini e smorzare il delta e le quantità in vendita.
Chiuse 6 short put ed aperte al loro posto 4 short put
4 long put 3900/06 a 12.25
2 long put 3800/06 a 7.75
4 short put 4000/06 a 19.5

28 MAGGIO ORE 21.15

SMALL GIUGNO CHIUSA
Atnow arrivato in pochissimi giorni a target, ho liberato molto margine ed il valore temporale che non ho voluto incassare lo vado a ricercare su scadenze più lontane in quanto, ad oggi mancano 21 gg alla scadenza ed il gamma, in caso di movimenti del future, potrebbe farsi sentire troppo.

Questo il risultato finale che, considerato che è nata da un grosso errore di valutazione sulla originaria posizione in calendar e da un mercato che da 3850 è arrivato in pochissimo tempo a 4200. lo considero un più che soddisfacente risultato.

 

 

GUARDA IL VIDEO

https://youtu.be/hdmOGWS2WqI